Agricoltura sostenibile per fermare il cambiamento climatico

All’inizio di agosto 2019, l’autorevole IPCC (Gruppo intergovernativo sui cambiamenti climatici), l’organizzazione delle Nazioni Unite responsabile del monitoraggio scientifico dei cambiamenti climatici ha pubblicato il suo rapporto speciale (SRCCL) su cambiamenti climatici, desertificazione, degrado del suolo, gestione sostenibile del territorio, sicurezza alimentare, e flussi di gas serra negli ecosistemi terrestri. Il documento si concentra quest’anno … continua a leggere

Vecchi e nuovi Ogm – il caso Calyxt

La manipolazione del cibo richiede sempre più risorse mediatiche per risultare accettabile sul cosiddetto libero mercato: ricordiamolo quando si parla di fake news. La nuova frontiera del cibo ingegnerizzato si chiama gene-editing, qualcosa come “modificare il genoma”, e negli Usa questi alimenti sono già nei piatti dei consumatori, ma a loro insaputa… Cosa è il … continua a leggere

La guerra delle multinazionali e il fallimento degli Ogm in agricoltura

Ricordate quando i promotori delle colture Ogm assicuravano che la diffusione delle colture ingegnerizzate avrebbe eliminato l’uso dei pesticidi? È trascorso un decennio ed ora apprendiamo, dalla gigantesca lotta in corso per conquistare il mercato cinese della soia transgenica, che le cose non sono proprio andate così… Non funzionano contro le infestanti Le notizie vengono … continua a leggere

“Padre della rivoluzione verde” in India condanna le colture GM come non sostenibili e non sicure

Il genetista vegetale M.S. Swaminathan, vincitore del World Food Prize, è conosciuto come “il padre della rivoluzione verde in India”, perché ha contribuito a introdurre nel paese un nuovo orientamento agronomico, influenzato dagli Stati Uniti, incentrato sulle moderne varietà ad alto rendimento di frumento e riso, con il relativo corredo di pesticidi e fertilizzanti chimici. Senza … continua a leggere

La persistenza dei pesticidi minaccia i terreni agricoli in Europa

Nuove prove sulla persistenza dei pesticidi, scoperte da una ricerca universitaria spagnola finanziata dal programma europeo Horizon 2020, confermano l’importanza di sviluppare modelli agricoli alternativi a quello dell’agricoltura industriale, per tutelare la biodiversità e la salute di tutti noi. Residui di pesticidi: una realtà nascosta L’uso di prodotti fitosanitari per combattere le erbe infestanti ed … continua a leggere