Agricoltura sostenibile per fermare il cambiamento climatico

All’inizio di agosto 2019, l’autorevole IPCC (Gruppo intergovernativo sui cambiamenti climatici), l’organizzazione delle Nazioni Unite responsabile del monitoraggio scientifico dei cambiamenti climatici ha pubblicato il suo rapporto speciale (SRCCL) su cambiamenti climatici, desertificazione, degrado del suolo, gestione sostenibile del territorio, sicurezza alimentare, e flussi di gas serra negli ecosistemi terrestri. Il documento si concentra quest’anno … continua a leggere

I risultati di "Erasmus Plus per migranti e rifugiati" ad Arcevia

L’evento Erasmus 30 Day “Erasmus per Migranti e Rifugiati”, che il CLAR ha realizzato il 13 ottobre 2017 ad Arcevia (AN), nel bellissimo contesto dell’antico convento di San Francesco, ha visto una notevole partecipazione da parte di migranti, operatori dell’accoglienza, formatori, insegnanti, rappresentanti di istituzioni pubbliche e del mondo sindacale, cuochi e professionisti dell’alimentazione, oltre … continua a leggere

La Brexit e la speculazione finanziaria in euro

Forse non tutti sanno che una davvero ingente massa di prodotti finanziari, genericamente noti come “derivati”, grava sull’economia mondiale: un derivato viene definito come “un contratto fra due o più parti contraenti il cui valore appunto deriva dal valore futuro di un bene, di un indice di riferimento o di un soggetto finanziario”. Sono diversi … continua a leggere

Forza Cina!

Il calcio di norma non è un settore di cui siamo in grado di occuparci, anche per il fatto che se ne parla già troppo sui mass-media.Tuttavia non possiamo proprio fare a meno di scrivere qualche breve riga a proposito della cessione del Milan alla Sino-Europe Sports Investment Management Changxin Co., da parte del fondatore … continua a leggere

Finalmente Europa!

L’uscita della Gran Bretagna dall’Unione Europea rappresenta un elemento di chiarificazione.Le ragioni tattiche dell’adesione britannica sul finire degli anni Sessanta, quando l’impero coloniale inglese era entrato in una crisi irreversibile e passava il testimone agli Stati Uniti; le modalità "speciali" con cui essa ha partecipato al processo di integrazione europea, grazie ai cosiddetti opt-out che … continua a leggere