I dati sui raid sauditi contro lo Yemen

Alla luce dei recenti attacchi compiuti da droni contro impianti sauditi, ulteriore gravissimo elemento nell’escalation politico-militare in Medio Oriente, proprio quando si stava riaprendo il dialogo fra Usa e Iran, consigliamo la lettura dell’infografica realizzata dal sito online Aljazeera. Quattro anni di bombardamenti Il giornale sintetizza i risultati dell’intervento saudita, sostenuto dagli occidentali nello Yemen, … continua a leggere

Israele estende all’Iraq gli attacchi anti-iraniani

Una guerra è di fatto in corso in tutto il Medio Oriente, senza che i mass media occidentali osino parlarne apertamente. Clarissa.it se ne sta occupando in quanto ritiene che questo conflitto a bassa intensità, che vede un crescente impegno delle forze israeliane a sempre più ampio raggio, costituisca un grave rischio per la pace … continua a leggere

Agricoltura sostenibile per fermare il cambiamento climatico

All’inizio di agosto 2019, l’autorevole IPCC (Gruppo intergovernativo sui cambiamenti climatici), l’organizzazione delle Nazioni Unite responsabile del monitoraggio scientifico dei cambiamenti climatici ha pubblicato il suo rapporto speciale (SRCCL) su cambiamenti climatici, desertificazione, degrado del suolo, gestione sostenibile del territorio, sicurezza alimentare, e flussi di gas serra negli ecosistemi terrestri. Il documento si concentra quest’anno … continua a leggere

Israele intende attaccare nuovamente Gaza?

Fonti giornalistiche israeliane parlano in modo esplicito del fatto che le Forze armate israeliane (IDF) si stanno preparando ad una «significativa escalation» nel sud. Secondo quanto da esse riportato, il capo di stato maggiore dell’IDF, il generale Gen. Aviv Kochavi, quando ha assunto l’incarico, ha dato istruzioni in base alle quali l’IDF doveva accrescere la … continua a leggere

Le guerre silenziose del Medio Oriente

Lo scorso 4 settembre, alti ufficiali dell’esercito israeliano hanno tenuto una conferenza stampa che ha avuto pochissima eco sulla stampa italiana. In questo incontro, infatti, i militari israeliani hanno dichiarato di avere attaccato e colpito 202 obiettivi iraniani in Siria negli ultimi due anni, utilizzando oltre 800 tra bombe e missili per colpirli: i militari … continua a leggere