La vittoria di Vincenzo Vinciguerra nella battaglia per la verità sulla strategia della tensione

Sono passati giusto trent’anni da quando Vincenzo Vinciguerra pubblicava Ergastolo per la libertà (Arnaud, Firenze, 1989) e in questo trentennio sono state davvero tante le acquisizioni di fatti e documenti che hanno via via confermato quanto Vinciguerra scriveva in quel libro, avviando un lavoro di ricostruzione storica che egli ha proseguito da allora nella condizione … continua a leggere

Il ruolo dell’Arabia Saudita nella crescente tensione nel Golfo Persico

Avevamo segnalato un mese fa il pericoloso gioco di provocazioni in corso nel Golfo Persico; avevamo sperato che si trattasse di un maldestro tentativo di innescare una strategia delle tensione per impegnare gli Stati Uniti in uno scontro decisivo con l’Iran. Strategia della tensione nel Golfo Persico L’odierno rinnovato misterioso attacco alle petroliere in transito … continua a leggere

Nasce il Council on Foreign Relations, 30 maggio 1919

Mentre a Parigi fervono le complesse trattative sul riordino del mondo dopo la Grande Guerra, il 30 maggio del 1919,  un selezionato gruppo di studiosi britannici e statunitensi si riunisce all’Hotel Majestic, sede della delegazione inglese alla conferenza, per discutere della futura collaborazione fra i due Paesi. Usa e Gran Bretagna riuniti dalla Grande Guerra … continua a leggere

Guerra psicologica o tamburi di guerra? Personale Usa lascia l’Iraq

La tensione continua a crescere in Medio Oriente, tra l’Iran e gli Stati Uniti. Dopo la singolare vicenda dell’attacco terroristico al porto di Fujairah (prima smentito poi confermato senza credibili dettagli), un segnale di aggravamento si è aggiunto a quanto abbiamo scritto ieri: mercoledì 15 maggio il Dipartimento di Stato Usa ha infatti ordinato la … continua a leggere

Chi soffia sul fuoco in Medio Oriente? Lo strano caso di Fujairah

Per puro caso domenica mattina, 12 maggio, stavamo lavorando su internet quando abbiamo letto la notizia di una serie di esplosioni avvenute nel porto di Fujairah, di rilevante importanza per il traffico mondiale del petrolio, situato in uno degli staterelli che compongono gli Emirati Arabi Uniti, nel Golfo Persico. La polveriera mediorientale Occupandoci di Medio … continua a leggere