“Prove incoraggianti” sull’efficacia dell’omeopatia in un rapporto tenuto segreto

Anche la scienza deve allargare i propri orizzonti: se vuole mantenere i presupposti galileiani del provando e riprovando le occorre oggi una buona lezione di umiltà, accettando punti di vista e ipotesi di lavoro diversi da quelli codificati – altimenti anche la scienza diventa dogmatica come nei peggiori esempi di oscurantismo. Lo dimostra questa importante … continua a leggere

Eurovision 2019, ultimo appello da Gaza

Pubblichiamo l’appello dell’intellettuale palestinese Haidar Eid, comparso sul quotidiano Al Jazeera on line domenica 19 maggio 2019, semplicemente per dare voce anche a coloro che sono stati ignorati nella grande manifestazione canora europea a Tel Aviv. Gentile Madonna e concorrenti di Eurovision 2019, finora avete deciso di ignorare diverse richieste di onorare il limite indicato … continua a leggere

Un autorevole appello in difesa della medicina omeopatica

Nei primi anni della sua attività, clarissa.it ha ospitato alcuni articoli di medicina, che sono stati tra i più “gettonati” della nostra storia editoriale. Nell’intento di contribuire ad un corretto impiego dell’informazione, riteniamo oggi doveroso pubblicare alcuni stralci dell’autorevole appello rivolto da numerose Associazioni di Medicina Omeopatica italiane in difesa di questa pratica medica, davanti … continua a leggere

Crescere nell’era digitale: rischi e opportunità

In questo libro l’autore si rivolge a genitori, educatori e insegnanti, che si trovano spesso disorientati di fronte alle nuove tecnologie digitali. Gli approfondimenti, anche tecnici e pratici, sui vari temi trattati sono sempre accompagnati da spunti di riflessione utilissimi per affrontare le problematiche che in questo contesto vediamo sorgere, soprattutto tra i più giovani. … continua a leggere

Gruppi jihadisti pronti a sferrare l’attacco finale a Damasco

L’autore dell’articolo che presentiamo è un personaggio controverso. Già funzionario del Sismi (servizio segreto militare italiano), assurse ai disonori delle cronache qualche anno fa per l’inchiesta giudiziaria relativa il cosiddetto "archivio segreto di via Nazionale", ovvero una raccolta di dossier su personaggi politici, magistrati, giornalisti, forse allo scopo di utilizzare come strumento di pressione le … continua a leggere