Israele intende attaccare nuovamente Gaza?

Fonti giornalistiche israeliane parlano in modo esplicito del fatto che le Forze armate israeliane (IDF) si stanno preparando ad una «significativa escalation» nel sud. Secondo quanto da esse riportato, il capo di stato maggiore dell’IDF, il generale Gen. Aviv Kochavi, quando ha assunto l’incarico, ha dato istruzioni in base alle quali l’IDF doveva accrescere la … continua a leggere

Israele testa con successo in Alaska missili a lungo raggio

Come più volte sottolineato su queste pagine, stiamo assistendo da mesi ad un crescente potenziamento degli apparati militari in tutto il Medio Oriente, nel silenzio della stampa italiana, che in genere segnala solo quanto avviene dalla parte del “cattivo” di turno – l’Iran. Ancora missili in Medio Oriente Venerdì scorso si è avuta infatti notizia … continua a leggere

Una legge fa di Israele lo Stato di tutti gli Ebrei

Approvata lo scorso 19 luglio 2018, con un margine assai ristretto di voti (62 a 55) dalla Knesset israeliana, la Legge Fondamentale sullo stato ebraico ha il valore di una legge costituzionale, come si può rilevare dalle prescrizioni dell’articolo finale (art. 11). Molte sono le osservazioni che si potrebbero fare su questo testo, che ha … continua a leggere

Questione palestinese: un’Italia bifronte

Proponiamo all’attenzione dei nostri lettori i testi integrali delle due mozioni che il 27 febbraio 2015 il Parlamento italiano ha approvato sul riconoscimento dello Stato palestinese, questione non di poco conto nella travagliata storia, ormai settantennale del conflitto israelo-palestinese.Poiché è evidente la contraddittorietà di questo atto politico, che pone l’Italia in una posizione davvero singolare … continua a leggere

Distrutta una stazione radar della Siria rivolta verso Israele

Proprio alla vigilia del possibile dispiegamento sulla frontiera tra Turchia e Siria del sistema missilistico Patriot della Nato, gestito da personale Usa, il sito specializzato Debka, ispirato da fonti israeliane, ha dato notizia del fatto che lunedì scorso, i "ribelli" siriani avrebbero distrutto l’importantissima stazione radar siriana denominata M-1, costruita dai russi e collocata in … continua a leggere