Obbligo vaccinale dei professori? C’è chi non ci sta

È in corso una delicata partita sulla scuola: il governo  sembra voler estendere agli insegnanti ed agli alunni l’obbligo vaccinale, in vista della ripresa scolastica. Nella linea Draghi, per garantire la ripresa economica ed evitare i lock down, l’unica strategia è appunto quella vaccinale: una visione assai semplicistica, a dire il vero, che riflette gli … continua a leggere

Covid-19: ora tutta la verità

Quanto può durare la pazienza di un popolo? L’epidemia di Covid-19 ha prodotto, stando ai dati attuali, 3,7 milioni di vittime; non calcoliamo le sofferenze di chi si è ammalato gravemente, né le fatiche di medici e infermieri, né i disagi di milioni di cittadini – la cui vita ha subito per molti mesi limitazioni … continua a leggere

Vaccini e censura: il caso Mariano Amici

Parlavamo di dittatura in alcuni articoli precedenti: sicuramente qualcuno dei nostri lettori avrà pensato che stiamo esagerando. Ma episodi che confermano il clima autoritario che si sta instaurando in Italia e in Europa non mancano. I principi del Consiglio d’Europa Sulla questione vaccini, ad esempio, ci siamo sempre limitati a presentare dati di fatto, difficilmente … continua a leggere

La Carta del Carnaro, Fiume, 8 settembre 1920

La carta costituzionale della “Reggenza Italiana del Carnaro” è uno di quei documenti che meritano di essere riletti anche dopo cento anni dalla sua promulgazione a Fiume, da parte di Gabriele D’Annunzio. Idealità e politica contingente Sviluppata da un prima stesura del sindacalista rivoluzionario Alceste De Ambris, nel marzo 1920, rielaborata con il gusto letterario … continua a leggere

Gilet gialli, questione sociale, democrazia

La proletarizzazione della borghesia europea apre un nuovo capitolo della questione sociale, irrisolta dai tempi del trionfo della democrazia borghese. Le proteste di questi giorni in Francia, così come il “populismo” italiano richiedono una sempre maggiore consapevolezza della vera posta in gioco in Europa. La questione sociale, ferita aperta nella storia della borghesia Sono centosettant’anni … continua a leggere