Arriva il “Grande Fratello” e ha la faccia di George Soros

Che bello avere un fratellone ricco e filantropo che si preoccupa di noi: un Grande Fratello. Perché dover pensare con la nostra testa e cercare di capire dove sta la verità in questo caotico mondo? Perché dover fare delle scelte, rischiare di sbagliare o di far bene? Ci pensa lui, George, a vagliare cosa è … Leggi tutto Arriva il “Grande Fratello” e ha la faccia di George Soros

La Brexit e la speculazione finanziaria in euro

Forse non tutti sanno che una davvero ingente massa di prodotti finanziari, genericamente noti come “derivati”, grava sull’economia mondiale: un derivato viene definito come “un contratto fra due o più parti contraenti il cui valore appunto deriva dal valore futuro di un bene, di un indice di riferimento o di un soggetto finanziario”. Sono diversi … Leggi tutto La Brexit e la speculazione finanziaria in euro

Europa tra Cina e Stati Uniti: una prospettiva

Pubblichiamo il testo dell’intervista di Nicola Cesarini dell’Istituto Affari Internazionali di Roma, con Mercy Kuo, autrice del libro The Rebalance, pubblicata lo scorso 25 ottobre sulla rivista on line The Diplomat, specializzata nelle questioni che riguardano il mondo asiatico.L’intervista risulta particolarmente interessante da diversi punti di vista: in primo luogo mostra uno degli aspetti meno … Leggi tutto Europa tra Cina e Stati Uniti: una prospettiva

Forza Cina!

Il calcio di norma non è un settore di cui siamo in grado di occuparci, anche per il fatto che se ne parla già troppo sui mass-media.Tuttavia non possiamo proprio fare a meno di scrivere qualche breve riga a proposito della cessione del Milan alla Sino-Europe Sports Investment Management Changxin Co., da parte del fondatore … Leggi tutto Forza Cina!

Finalmente Europa!

L’uscita della Gran Bretagna dall’Unione Europea rappresenta un elemento di chiarificazione.Le ragioni tattiche dell’adesione britannica sul finire degli anni Sessanta, quando l’impero coloniale inglese era entrato in una crisi irreversibile e passava il testimone agli Stati Uniti; le modalità "speciali" con cui essa ha partecipato al processo di integrazione europea, grazie ai cosiddetti opt-out che … Leggi tutto Finalmente Europa!