Pace e Libertà

La visita in Italia del presidente Bush in occasione del sessantesimo anniversario della liberazione di Roma, è un’ottima opportunità per svolgere alcune riflessioni che pur riallacciandosi al passato ci interrogano in maniera acuta sul nostro presente. La prima è più semplice constatazione è che in sessant’anni nulla sembra cambiato. Lo scopo delle truppe americane di … continua a leggere

NÉ LEGGE NÉ ONORE

L’affare delle torture angloamericane in Irak è qualcosa di singolarmente importante per lo sviluppo futuro della coscienza dell’umanità contemporanea. Non sembri un’esagerazione.I Paesi anglosassoni hanno presentato i propri interventi nelle due guerre mondiali del secolo XX come interventi del diritto contro la violenza, dei diritti umani contro l’autoritarismo, della civiltà fondata sulla legge contro la … continua a leggere

AVVENTURIERI E AVVENTURISTI

L’Italia apparì grande, nelle epoche più buie della sua storia politica, oltre che per i suoi artisti ed i suoi inventori, per i suoi mercenari, per i capitani di ventura, come si chiamarono allora, che segnarono per esempio il Quattro-Cinquecento italiano: da Giovanni delle Bande Nere al Colleoni, al Gattamelata, a Federico da Montefeltro. Venivano, … continua a leggere