Occidente, Cina e missione dell’Europa

Sotto la direzione degli Stati Uniti, seguendo una prospettiva costruita dalle potenze anglo-sassoni contemporanee, l’Occidente, negli ultimi dieci anni almeno, ha concentrato la propria attenzione sulla questione dei rapporti con il mondo islamico, nel quale, in una prospettiva storica dello "scontro di civiltà" (clash of civilization), ha visto, dopo la fine del comunismo in Europa, … continua a leggere

Kabul. Il cordoglio non basta. Un’analisi storica, militare, e politica

Quanto accaduto a Kabul non richiede solo un’espressione di formale cordoglio per i soldati italiani che, ancora una volta, sono caduti compiendo il loro dovere. Se davvero si ha rispetto per le nostre Forze Armate e per i giovani che oggi muoiono prestandovi servizio, occorre spiegare in modo chiaro al Paese cosa sta accadendo in … continua a leggere

La questione tedesca torna al centro dell’Europa

Per gentile concessione dell’importante rivista on-line Stratfor.com pubblichiamo qui di seguito la traduzione, a nostra cura, di un ottimo articolo recentemente comparso sulla questione tedesca, alla luce del nuovo rapporto fra Russia e Occidente che si va configurando dopo il breve conflitto nel Caucaso.Consideriamo molto importante che una pubblicazione del mondo anglosassone torni ad occuparsi … continua a leggere

UN ANNO SULL’ABISSO

Affacciarsi al nuovo anno, per chi segua le vicende internazionali, è come sporgersi su di un abisso. Una lunga faglia di conflitti etnico-religiosi, scontri tribali, guerre civili, guerre "a bassa intensità", che, partendo dalla Bosnia-Erzegovina, passa per il Kosovo, la Macedonia e la Grecia, la Turchia e il Kurdistan, il Libano, la Palestina, l’Irak, l’Iran, … continua a leggere